Madrid
Weather Icon
New York
Weather Icon
Roma
Weather Icon
Lisbon
Weather Icon
C. Mexico
Weather Icon

VINCENZO CAPEZUTTO

Ballerino e cantante.

Ha ballato come primo ballerino al Teatro San Carlo di Napoli, English National Ballet, Ballet Argentino di Julio Bocca, Mmcompany di Michele Merola e Aterballetto. Diretto da Mauro Bigonzetti. La sua carriera internazionale lo ha visto protagonista di coreografie per nomi come, oltre a Mauro Bigonzetti, William Forsythe, Roland Petit, Alvin Ailey, George Balanchine e Ohad Naharin.

 

 

 

Dal 1999 coltiva l'amore per il canto, mostrando da subito una voce straordinariamente particolare che, accompagnata dall'indiscutibile dono della mimica e da una presenza scenica di forte impatto sul pubblico, articola le sue straordinarie note alte in un virtuosismo canoro caldo ed elegante. Il suo repertorio spazia dalle canzoni di Kurt Weill, cantate in inglese, tedesco, francese e spagnolo, dalle più famose canzoni italiane (soprattutto canzoni storicamente eseguite da Mina) alle canzoni classiche napoletane.

Come cantante, collabora regolarmente con il gruppo L'Arpeggiata di Christina Pluhar, con il quale ha registrato quattro album per Emi / Virgin Classics (Via Crucis, 2010; Los Parajos Perdidos, musica tradizionale latinoamericana e barocca; Mediterraneo; Music for a While, che fonde improvvisazioni. musica jazz sulla musica di Henry Purcell) e si è esibito alla Carnegie Hall di New York, alla BbcProms, alla Wigmore Hall di Londra e alla Roman Philharmonic Academy.

La scrittrice americana Donna Leon lo vuole come voce solista del progetto Gondola (libro + cd) insieme all'ensemble barocco Il Pomo d’oro diretto da Riccardo Minasi e con la straordinaria partecipazione di Cecilia Bartoli, interpretando le arie delle navi veneziane del 1700.

Partecipa all'album «Ti amo anche se non so chi sei» insieme a grandi interpreti come: Lucio Dalla, Franco Battiato e Gianni Morandi.

Con Claudio Borgianni, Capezzuto ha dato vita a «Italian Soqquadro» un progetto artistico in cui musica, danza ed emozione costituiscono elementi espressivi al servizio di programmi e trasmissioni come «Da Monteverdi a Mina», «Chi ha paura del barocco? » ESTABAT MATER di Antonio Vivaldi.

 

PREMI E PREMI

2000 Premio Positano “Leonide Massine”

2005 Premio Roscigno Danza al miglior ballerino come ballerino emergente.

Premio Giuliana Penzi 2012 Premio Giuliana Penzi 2012.