Madrid
Weather Icon
New York
Weather Icon
Roma
Weather Icon
Lisbon
Weather Icon
C. Mexico
Weather Icon

CATARINA FURTADO

Vi rimase per un anno, fino a quando non fu selezionato per l'audizione per il programma RTP Top+. Ha comunque cercato di abbandonare il progetto, ma è stato retrocesso da questa intenzione. È rimasto al canale di stato per un anno. Su invito di Maria Elisa, si è trasferito a SIC nel 1992 per presentare un programma associato a MTV. Nel 1993 è stata invitata a presentare "Lluvia de Estrellas", un programma che è diventato un fenomeno popolare, facendo del SIC il leader del pubblico per la prima volta. Divenne uno dei volti più popolari della televisione portoghese e si guadagnò l'epiteto di "namoradinha de Portugal". Dopo due stagioni di "Chuva de Estrelas" ha cercato di diversificare il suo lavoro con i programmi "Caça ao Tesouro" e "Uma Noite de Sonho".

Nel frattempo, nel 1994, ha partecipato al cortometraggio "O Assassino da Voz Meiga", insieme a Vítor Norte e Sofía Leite. E nel 1995 entra in "Amor & Alquimia", cortometraggio di Fernando Fragata, in cui si esibisce insieme a Rui Poças e Diogo Infante. Con l'ambizione di fare carriera nella recitazione, si è trasferito a Londra, dove ha trascorso due anni, per studiare alla London International School of Acting and Actor's Studio. Nel frattempo, ha fatto rapporto puntuale al SIC ed è tornato in Portogallo quando necessario, per presentare alcuni dei galà di quella stazione, come i "Golden Globes".

Nel 1997 si è unito a "Drinking & Bleeding" di Leonard Whybrow e a "Killing Time" di Alexander Finbow. Nello stesso anno entra anche nella produzione televisiva "Fatima", insieme a Joaquim de Almeida e Diogo Infante. L'anno successivo partecipa a "Polizia Siamese", "Lontano dalla vista" e "Dolce Incubo".

È tornato alla presentazione, nel 1999, con "Pequenos e Terriveis". Quell'anno entrò nella serie "L'Angelo Custode". L'anno successivo partecipa a due film della SIC: "O Lampião da Estrela" e "A Noiva".

È stata nominata Ambasciatrice di buona volontà del Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione (UNFPA). Ha fatto il suo debutto nella soap opera nel 2001, dove ha interpretato il ruolo principale in "Avidità". Ha anche partecipato al film per la televisione "Teorema di Pitagora" (2001).

Nel 2002 ha diretto il programma "Catarina.com" che è stato l'ultimo della SIC. È tornato alla RTP nel 2003 per presentare il programma "Operation Triumph".

Nel 2004 ha partecipato al film "Maria E come Outras" e alla serie A Ferreirinha. Nel 2005 ha presentato il programma Musica no Ar. Partecipa poi al film tv Love Online (diretto da Mário Barroso) e ad Animal di Rose Bosch.

Nel 2006 è iniziata la prima serie del programma Princes do Nada. Prende anche in mano il programma "Dança Comigo", che ha dovuto abbandonare precocemente a causa della gravidanza del suo primo figlio. Poi ha presentato programmi come "Give Me Music" (2009/2010), "Chi ha incastrato Peter Pan? (2011) e "La voce del Portogallo" (2011). Come attrice ha partecipato alla serie e alle serie "Cidade Despida" (2010) e "Liberdade 21″ (2011).

Nel 2013 presenta i programmi "Feitos Ao Bife" e "Academia de Chefs". Nel 2014 è stata la presentatrice de "La Voz Portugal". Nel 2015 ha presentato il programma "Cook-Off: Duello di sapori". Quell'anno ha lanciato il libro "Cosa vedo e non dimentico". Nel 2015 e nel 2016 ha presentato, insieme a Vasco Palmeirim, le nuove edizioni de "La Voz Portugal".

Nel 2018 presenta il Concorso Canzoni Eurovisione 2018 insieme a Daniela Ruah, Filomena Cautela e Sílvia Alberto.