• Home
  • STORIA DELL’ARTE E DELLE SUE CIVILTÀ

STORIA DELL’ARTE E DELLE SUE CIVILTÀ

STORIA DELL'ARTE E DELLE SUE CIVILTÀ.

citta_titular

Descrizione dell’opera

Scopo di ogni artista è arrestare il movimento, che è vita, con mezzi artificiali, e tenerlo fermo, ma in tal modo che cent’anni dopo, quando un estraneo lo guarderà, torni a muoversi, perché è vita.

(William Faulkner)

Nel 1943, in una Roma immersa nella paura, due giovani critici d’arte cercavano disperatamente di mettere in salvo le opere che arrivavano loro da molti musei italiani. Si chiamavano Giulio Carlo Argan ed Emilio Lavagnino, e sarebbero diventati due pilastri della Storia della Critica d’Arte italiana.

Bisognava trovare alle opere un luogo in cui potessero scampare alle devastazioni della guerra. I camion pieni di quadri che arrivavano dal nord sarebbero rimasti fermi a Roma una sola notte, per poi essere trasferiti altrove. Una bellezza che avrebbero dovuto nascondere fino alla fine del conflitto, chissà quando.

Ma quella notte Argan e Lavagnino non poterono resistere: contro ogni prudenza, organizzarono una mostra estemporanea, un’esposizione notturna per dare agli appassionati una boccata di ossigeno e di pulizia dell’anima attraverso l’Arte. Quella notte di bellezza si opponeva alla notte della guerra, alla notte dell’anima, ed era un atto fiero e orgoglioso di resistenza umana all’orrore.

La bellezza contro il disprezzo per la vita. Quella bellezza che, secondo Dostoevskij, può salvare il mondo, e che nelle mani dell’artista è in grado di dare corpo al sublime.

Un quadro, una scultura, una forma artistica possono essere studiate, analizzate, commentate e criticate. Ma quello che l’Arte fa all’anima non è quantificabile, e non è riducibile alle sole parole. Esattamente come l’amore, di cui gli scienziati hanno studiato ogni sfumatura, ma che non sono ancora arrivati a comprendere appieno.

L’arte è ciò che da sempre l’uomo oppone alla morte, e che lo rende immortale. La storia dell’Arte è la storia della resistenza umana all’impermanenza. Ed è una storia diretta, che ha volti, sguardi, colori, emozioni: è la meravigliosa formula alchemica che l’uomo ha sviluppato nei millenni e che sa trasformare lo spirito in materia e la materia in spirito. Non si tratta solo di fermare il momento, di testimoniarlo, ma di sublimarlo e di renderlo assoluto.

È la storia che ci raccontano queste pagine.
E ce la mostrano con la miglior definizione di stampa mai ottenuta sinora in un volume d’arte: una qualità grafica che esalta le immagini con una brillantezza senza pari.

L’Arte è sempre strettamente legata (per analogia o per contrappasso) all’ambiente da cui proviene e nel quale affondano le sue radici. Non si può capire appieno la portata artistica di una creazione senza conoscerne il contesto storico e sociale. Un grande pregio di quest’opera è quello di inquadrare l’Arte nella civiltà da cui essa proviene, e di allargare lo sguardo su mondi lontani dalla vecchia Europa, ma non per questo meno ricchi di straordinaria produzione artistica.

Come ha detto il grande direttore d’orchestra Daniel Barenboim, ogni grande opera d’arte ha due facce: una per il proprio tempo e una per il futuro, per l’eternità.

E quest’opera ci regala un piccolo pezzo di quell’eternità.

ALESSANDRA CASELLA
PREFAZIONE DELL’OPERA A CURA DI

Caratteristiche Tecniche

• 6 lussuosi volumi + 1 lussuoso volume per DVDs.
• Lussuosa rilegatura in colore Walnut 28240.
• Stampe in argento di Prima Lega.
• Grande formato 24,5 x 30,5 cm.
• 5.000 fotografie ad alta definizione HD.
• Fotografie e immagini su doppia pagina con tecnologia di ultima generazione .
La fotografia contiene due immagini filtrate per colore, uno per ciascun occhio, osservandole con occhiali 3D con lenti diverse per ciascun occhio, si verifica uno spettacolare fenomeno di sintesi della visione binoculare.
La tecnica di produzione e di stampa più avanzata esistente in fotografia.
• Più di 2000 pagine piene di colori HD.
• Realizzato in carta arte da 170 grammi, carta utilizzata exclusivamente per l’edizione dei cataloghi degli 8 musei più importanti del mondo.
• La confezione generale include gli occhiali speciali 3D.
• 4 DVDs con spettacolari documentari: "Caravaggio. Un genio in fuga", "Raffaello. Il prodigio della perfezione", "Botticelli. Il pittore della grazia" e "Michelangelo. La mano sulla materia lo spirito sull´infinito".
• Gli atti delle dichiarazioni di Abantera Ediciones sulle quantità realizzate, sono firmati e autenticati dal notaio, Dr. José Rivas Guardo, che attesta l'edizione limitata di soli 3000 esemplari in Italia, con il numero di edizione indicato alla pagina 7 del 1º tomo di ciascuna collana.
• Gli atti delle dichiarazioni di Abantera Ediciones sul valore económico dell'opera, sono firmati e autenticati dal notaio, Dr. José Rivas Guardo, che attesta il valore economico dell'opera, indicato in questo catalogo.
• Informazioni dell'Agenzia di Stato ISBN del Ministero dell'Istruzione, della Cultura e dello Sport, sul valore economico dell’opera completa, indicato in questo catalogo.
• Prefazione di Alessandra Casella. È nata a Milano il 16 agosto 1963. Conduttrice televisiva, attrice di teatro, cinema e televisione, doppiatrice, è autrice di libri quali: Le pistole di Cicerone, 1994. Un anno di Gloria, Milano, Salani, 2001. Ha studiato a Milano, all’Accademia dei Filodrammatici con Ernesto Calindri, e a New York, al Lee Strasberg Theatre Institute. In televisione ha esordito come attrice comica nel programma della Rai “La TV delle ragazze” prendendo in seguito parte a “Ricomincio da due”, sempre sulla Rai, e al varietà di seconda serata di Italia 1 Televiggiù. Nel 1994 ha condotto sulla Rai la “Domenica Sportiva”, al fianco di Gianfranco De Laurentiis e, su Canale 5, il programma dedicato ai libri “A tutto volume”, nel 1995 il talk show quotidiano “Seconda serata”, oltre a “Bravo chi legge”, striscia quotidiana di presentazioni letterarie su Rai 2. “Don Matteo”.
• Certificato aziendale, attestante che la collezione “Storia dell'arte e delle sue civiltà” corrisponde alla seconda parte della grande saga "Storia dell'umanità".

Staff Tecnico e Realizzazione dell’opera:

STORIA DELL'ARTE E DELLE SUE CIVILTÀ è una produzione ed edizione esclusiva di ABANTERA EDICIONES, risultato del lavoro di oltre 3.600 persone che compongono lo STAFF dell'azienda (tra cameramen, fotografi, team di redazione, storici, documentaristi, fotoreporter, disegnatori, impaginatori, produttori, editori, direttori esecutivi, ecc.) e con un tempo di realizzazione di 8 anni, dall'inizio della produzione fino alla sua prima pubblicazione, tutto per offrire al nostro CLIENTE FINALE il capolavoro STORIA DELL'ARTE E DELLE SUE CIVILTÀ.

ISBN

ISBN: 978-84-1316-022-1

Clicca qui per accedere direttamente al sito ufficiale del Ministerio de Educación, Cultura y Deporte (Ministero della Pubblica Istruzione, Cultura e Sport). Inserendo il numero ISBN indicato è possibile accedere a informazioni più dettagliate.

Prezzo

€ 5.994,83 (IVA ESCLUSA).

Contenuto dell’opera

TOMO I: PRECOLOMBIANA, EGIZIA, ORIENTALE

PRECOLOMBIANA:

Le grandi civiltà dell'America, nascita e sviluppo dell'arte ceramica nelle Ande settentrionali: l'oro e la ceramica, lo splendore dell'arte "classica" nel Messico centrale, l'arte Maya, l'arte delle Ande precolombiane, l'arte nella confederazione azteca.

EGITTO:

Un'arte per gli dei e per il faraone, dall'argilla alla pietra, l’Antico Regno: il tempo delle grandi piramidi. Il Medio Regno: l'era classica. Il Nuovo Regno: grandi templi per gli dei. Un'arte inconfondibile, le prime sculture e dipinti,
tra realismo e monumentalità. Il Medio Regno: nuovi tempi di splendore. La grande plastica del Nuovo Regno.

ORIENTALE:

L’arte mesopotamica, l'arte dell'Estremo Oriente, Cina
e Giappone, l'arte della Cina, l'arte del Giappone.

BIBLIOGRAFIA

VOCABOLARIO

TOMO II: GRECA, ROMANA

GRECIA:

La culla dell'arte occidentale, la storia che viene dal mare, la nascita dell'architettura, i templi: gioielli dell'arte greca, l'Acropoli di Atene, la vita nelle città, gli dei e gli eroi più belli del mondo, dagli idoli di creta alle statue di marmo, la decorazione di case e palazzi, la ceramica: un mondo di forme e di temi, arti minori: la varietà degli oggetti della vita quotidiana.

ROMA:

L'architettura di Roma: templi, fori e basiliche, circhi, anfiteatri e terme, palazzi, ville e case. I maestri del ritratto, la scultura, le arti pittoriche. Verso la fine dell'arte antica.

BIBLIOGRAFIA

VOCABOLARIO

TOMO III: ROMANICA, BIZANTINA, ISLAMICA

ROMANICO:

Nuovi tempi, una nuova arte, i primi edifici romanici, il romanico pieno, il tardo romanico, i gioielli della Chiesa medievale, il tesoro della Chiesa, la pittura murale.

BIZANTINO:

La passione per gli ornamenti e il colore, il sorgere dell'arte bizantina, l'architettura dell'ortodossia, l'egemonia della pittura.

ALTO MEDIOEVO:

Verso una nuova architettura, l'arte nella Gallia merovingia e nella Spagna visigota. Verso una renovatio dell’antico: i Carolingi, il secolo di ferro e l'architettura del silenzio.

ARTE ISLAMICA:

Unità e diversità dell’arte islamica, riferimento urbano, monumenti e fondazioni religiose, palazzi e giardini, monumenti funebri, architettura e territorio, arti voluttuarie e domestiche.

BIBLIOGRAFIA

VOCABOLARIO

TOMO IV: GOTICA, RINASCIMENTALE

IL GOTICO:

Una nuova arte per nuove cattedrali, il gotico in Francia, l'espansione del gotico francese in Europa: Inghilterra, il gotico in Germania, il gotico in Italia, il gotico in Spagna, il XV secolo e l'ultimo gotico, le arti del colore, la miniatura e la pittura, la scultura isolata.

IL RINASCIMENTO:

Il ritorno all'antichità classica, l'architettura del Quattrocento, l'architettura del Cinquecento. La diffusione del Rinascimento fuori dall'Italia, la scultura,
la pittura: l'epoca dei grandi geni, la diffusione europea del Rinascimento.

BIBLIOGRAFIA

VOCABOLARIO

TOMO V: BAROCCO, NEOCLASSICISMO

IL BAROCCO:

Definizione e cronologia del barocco, architettura, scultura. La pittura nel XVII secolo, la pittura nel XVIII secolo.

IL NEOCLASSICISMO:

Neoclassicismo, arte dell'illuminismo, architettura, scultura, pittura, Goya.

XIX SECOLO:

Gli inizi della pittura contemporanea, l’operato e gli stili dello scultore del XIX secolo. Auguste Rodin: il prestigio e la fama, l'architettura del XIX secolo.

XX SECOLO:

L'architettura del XX secolo, la scultura del XX secolo, la pittura: arte dell'immaginazione.

BIBLIOGRAFIA

VOCABOLARIO

TOMO VI: GRANDI MUSEI DEL MONDO

Museo del Prado, Madrid
Museo del Louvre, Parigi
Museo del Vaticano, Roma
Galleria di Uffizi, Firenze
Galleria Nazionale, Londra
Museo dell'Ermitage, San Pietroburgo
Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid

CONTENUTO DEI DVD DELLA COLLANA “STORIA DELL'ARTE E DELLE SUE CIVILTÀ, L’ARCHITETTURA, LA PITTURA E LA SCULTURA”

DVD 1:

CARAVAGGIO. UN GENIO IN FUGA: 60 min.

DVD 2:

RAFFAELLO. IL PRODIGIO DELLA PERFEZIONE. Durata: 60 min.

DVD 3:

BOTTICELLI. IL PITTORE DELLA GRAZIA. Durata: 85 min.

DVD 4:

MICHELANGELO. LA MANO SULLA MATERIA LO SPIRITO SULL´INFINITO. Durata: 50 min.

http://abanteraediciones.com/web/wp-content/themes/rhapsody/plugins/dzs-imageeffects/img/over2.pnghttp://abanteraediciones.com/web/wp-content/themes/rhapsody/plugins/dzs-imageeffects/img/over2.pnghttp://abanteraediciones.com/web/wp-content/themes/rhapsody/plugins/dzs-imageeffects/img/over2.pnghttp://abanteraediciones.com/web/wp-content/themes/rhapsody/plugins/dzs-imageeffects/img/over2.pnghttp://abanteraediciones.com/web/wp-content/themes/rhapsody/plugins/dzs-imageeffects/img/over2.pnghttp://abanteraediciones.com/web/wp-content/themes/rhapsody/plugins/dzs-imageeffects/img/over2.pnghttp://abanteraediciones.com/web/wp-content/themes/rhapsody/plugins/dzs-imageeffects/img/over2.png