Madrid
Weather Icon
New York
Weather Icon
Roma
Weather Icon
Lisbon
Weather Icon
C. Mexico
Weather Icon

PEDRO RUIZ

Pedro Ruiz Céspedes, è nato a Barcellona il 17 agosto 1947.

La sua prima esperienza lavorativa è avvenuta a 16 anni, quando gli è stato affidato il compito di riprodurre l'ululato di un lupo, perché l'autore che ha doppiato un personaggio che si è trasformato in licantropo, in una storia radiofonica, si è stancato e lo ha scelto a lui per farlo. Aneddoti a parte, inizia la sua carriera sul palco della Radio Nacional de España in Catalogna nel 1967, insieme a Constantino Romero. La prima lezione che entrambi gli attori hanno ricevuto è stata dal grande annunciatore, attore e insegnante di attori Juan Manuel Soriano.

Ha studiato Giurisprudenza e Giornalismo, anche se non ha completato nessuna delle due lauree, mentre il suo debutto è avvenuto alla televisione spagnola nel 1972, come primo presentatore del programma sportivo "Estudio Estadio", di cui è stato anche responsabile per il suo nome, poco dopo, 1974, ha condotto il concorso "Lo conosci? anche dalla televisione spagnola.

Dopo questo periodo e per sua stessa decisione, si allontana dagli schermi televisivi per quasi dodici anni, per tornare nel 1985, come attore - comico nel suo programma, chiamato "Como Pedro por su Casa", che ha presentato con José Luis Coll e Ana Obregón, per presentare in seguito programmi come "With You Pedro Ruiz" su Antena 3, "El Domin Gol" su La 1 sulla televisione spagnola o "La Noche Abierta" su La 2, anche sulla televisione spagnola.

mico, regista, cantante, presentatore e attore poliedrico, ha partecipato a numerosi film sul grande schermo come "El Día del Presidente" nel 1979, "El Gran Mogollón" nel 1982, "Moros y Cristianos" nel 1987, "Proceso a ETA ”nel 1989 e“ Seven. I sette peccati capitali della provincia ”nel 2011. Sul versante teatrale, nel 1992 ha interpretato Sancho Panza nella commedia“ Il viaggio infinito di Sancho Panza ”, di Alfonso Sastre, successivamente ha scritto, diretto e interpretato lo spettacolo“ Pandilla de Mamones "ha debuttato a Barcellona nel 2004, così come altri spettacoli personali, tra cui" Escándalo en Palacio "nel 2009, in cui, insieme all'attrice Lidia San José, ha parodiato la relazione tra un politico più anziano e una giovane donna , a cui molti attribuiscono alcuni parallelismi con la situazione di Nicolás Sarkozy e Carla Bruni. Nel 2013 ha presentato la sua ultima produzione teatrale "I'm not Dead, I'm in the ......" a Madrid è stata chiamata "In Callao" per via del nome del Teatro stesso ea Barcellona "in the Apolo" per lo stesso motivo.

PREMI E RICONOSCIMENTI ALLA SUA CARRIERA

Nominato per un "Premio Goya" nella categoria "Miglior interpretazione maschile non protagonista" nel film "Moros y Cristianos" nel 1987.

Vincitore di un “TP de Oro” nella categoria “Personaggio più popolare” per il programma televisivo “Como Pedro por su Casa” nel 1985.